“Cervino illuminato”

“Salendo la Valtournenche si può già ammirare da lontano, precisamente da Antey-Saint-André. Dopo aver passato il comune che lo ospita soltanto per metà, si arriva ad una dolce conca, Breuil-Cervinia. Alzando la testa eccolo lì, colui che tiene d’occhio la mia amata “valle dei tornanti”. Maestoso, imponente, guardiano. Il più bel gioiello delle Alpi. La […]

Read More “Cervino illuminato”