”Aosta, di notte” Vol. 3

Teso per un esame dell’Università e con la voglia di starmene un pò solo, ho preso il mio zaino fotografico alle 21.30 di ieri sera e sono andato prima ad un metro da una rotaia per aspettare il treno diretto per Ivrea delle 21.45 e successivamente in Piazza Chanoux, ad Aosta. Dopo circa 30 minuti […]

Read More ”Aosta, di notte” Vol. 3

”Il controluce ha il suo fascino”

Mio padre da piccolo mi faceva sempre fare le fotografie con il sole alle mie spalle ma trovo molto interessante l’effetto del sole in faccia. Si certo, magari alla macchina fotografica non fa benissimo perché per sbaglio si può guardare il sole direttamente, pensate al mio occhio. Questo effetto ”al naturale” ha permesso di donare […]

Read More ”Il controluce ha il suo fascino”

”rischi di Eti tra i binari e poi saliti in Skoda su per la strada per Pila a fotografare Aosta dall’alto”

Una serata in compagnia di Paul Kalkbrenner e dei ”Trains”, con il mio amico Etienne Bich. Poi tanti pensieri al di sotto di un tappeto di stelle sopra la mia testa e un tappeto troppo luminoso, Aosta. E senza lasciare da parte alcun particolare come la bellezza di queste goccioline in bilico su queste foglioline. […]

Read More ”rischi di Eti tra i binari e poi saliti in Skoda su per la strada per Pila a fotografare Aosta dall’alto”